Cronaca

Protesta dei tifosi del Trani diretti a Molfetta: treni fermi sull'Adriatica

I supporters hanno bloccato i binari pretendendo di salire senza biglietto, quindi, dopo averlo acquistato, il personale delle Ferrovie avrebbe impedito loro il viaggio per motivi di sicurezza. Aggredito un macchinista

Una sessantina circa di tifosi del Trani calcio hanno occupato i binari della ferrovia Adriatica bloccando la circolazione dei treni per circa un'ora: i supporters erano diretti a Molfetta per seguire la loro squadra in una partita del campionato regionale di Eccellenza e avrebbero inizialmente preteso di salire senza biglietto sul treno, quindi, dopo averlo acquistato, il personale delle Ferrovie non avrebbe dato loro l'autorizzazione a salire sul convoglio per ragioni di sicurezza. Da qui, la protesta dei tifosi che avrebbero danneggiato il treno e aggredito il macchinista. Il traffico ferroviario è rimasto bloccato per un'ora dalle 14 alle 15 e, nuovamente, dalle 16 alle 18.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta dei tifosi del Trani diretti a Molfetta: treni fermi sull'Adriatica

BariToday è in caricamento