rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Prosegue la protesta dei tir 'lumaca' a Bari: nuovi incolonnamenti sulla Statale 100 e in Tangenziale

Disagi per gli automobilisti all'altezza dell'Ikea e, successivamente, tra Mungivacca e Poggiofranco, in direzione Nord. I manifestanti chiedono interventi contro il caro dei carburanti

Proseguono le proteste degli autotrasportatori sulle strade pugliesi, contro il caro carburanti delle ultime settimane e le problematiche condizioni di lavoro legate a turni massacranti e scarsità di personale: questa mattina, alle porte di Bari, un altro rallentamento dei 'tir lumaca' dopo quello avvenuto ieri. Questa volta è stata coinvolta la Statale 100 dall'altezza di Capurso fino a Bari.

>>> LA PROTESTA DEI TIR BLOCCA LA TANGENZIALE: GLI AGGIORNAMENTI <<<

tir lumaca traffico tangenziale-2

Secondo alcune informazioni, sarebbero stati almeno 8 i camion che avrebbero fortemente condizionato la circolazione dei veicoli in direzione del capoluogo pugliese. I disagi sarebbero cominciati dopo le 10 per durare pochi minuti. Attorno alle 11.30, si è poi formata un'altra carovana in Tangenziale,tra Japigia e Poggiofranco, in direzione Nord con alcuni km di coda e automobilisti che preferiscono uscire su via Amendola. Si segnalano problemi anche nella carreggiata verso Sud. 

Ieri, invece, i tir 'lumaca' avevano percorso la Statale 16 dal Foggiano e lungo la provincia Bat, per poi sciogliere il 'serpentone' all'altezza di Molfetta.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prosegue la protesta dei tir 'lumaca' a Bari: nuovi incolonnamenti sulla Statale 100 e in Tangenziale

BariToday è in caricamento