rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

In autostrada alla guida di un tir rubato: preso dopo fuga a piedi, in manette 28enne barese

L'uomo è stato arrestato nelle vicinanze dello svincolo per Poggio Imperiale. All'interno del mezzo, risultato rubato a Cesena, sono stati rinvenuti strumenti e dispositivi per il furto di altri veicoli

La Polizia Stradale di Foggia ha arrestato un 28 enne di terlizzi, Daniele Racanelli, accusato di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate, possesso ingiustificato di
chiavi alterate o di grimaldelli. L'uomo è stato notato dagli agenti, poco dopo il casello autostradale di Poggio Imperiale, verso Bari, mentre era alla guida di un camion risultato rubato  Cesena e monitorato con Gps. La pattuglia ha cos affiancato il veicolo ma il conducente si è fermato e ha tentato una rapida fuga a piedi.

Nel tir oggetti e strumenti per rubare altri veicoli

Un agente lo ha bloccato proprio mentre cercava di superare una recinzione alta due metri: da lì una breve colluttazione conclusasi con l'arresto del 28enne. All'interno del veicolo sono stati rinvenuti un disturbatore di frequenze, 4 centraline per autoveicoli adatte ad essere utilizzate per furti di mezzi, 2 cellulari e altri oggetti da scasso. Il tutto è stato sequestrato mentre il tir è stato restituito al legittimo proprietario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In autostrada alla guida di un tir rubato: preso dopo fuga a piedi, in manette 28enne barese

BariToday è in caricamento