Cronaca Japigia / Lungomare Armando Perotti

"Topi sulla spiaggia di Pane e Pomodoro", su Fb la denuncia di una bagnante

Una carcassa sulla sabbia, un topo in acqua e altri 'avvistamenti' in piazza Diaz. Una cittadina scrive su Facebook al sindaco Decaro: "Intollerabile'

La foto del topo morto sulla spiaggia postata su Fb

Un topo "in prossimità della riva e l'altro ancora in acqua come se fosse un vero e proprio bagnante tra adulti e bambini". E ancora, altri topi 'avvistati' in piazza Diaz, dove "si divertivano scorrazzando liberamente tra la gente passando da un tombino all'altro".

La denuncia arriva via Facebook da una cittadina, che ha rivolto il suo appello sindaco Decaro. La donna ha pubblicato la foto di un topo morto sulla sabbia, un'altra di un topo sul lungomare e un video girato in piazza Diaz. "Proprio ieri, sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, ci hanno tenuto compagnia questi "fantastici animaletti", racconta la donna. "La stessa situazione si è ripresentata in serata, nei pressi di Piazza? Diaz". "Non è possibile chiudere gli occhi ed essere indifferenti dinanzi a situazioni del genere in una città frequentata giorno e notte da abitanti e turisti - conclude la donna facendo appello al sindaco - Aumentiamo la pulizia e mettiamo fine a questo schifo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Topi sulla spiaggia di Pane e Pomodoro", su Fb la denuncia di una bagnante