In casa mezzo chilo di hashish e marijuana: pusher in manette a Toritto

L'uomo, un 37enne, è stato sorpreso dopo una serie di servizi di appostamento e controlli. Arrestato, è stato condotto in carcere

Un uomo di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri a Toritto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini, supportate da numerosi controlli sul territorio e servizi di appostamento, hanno permesso di individuare l'uomo che deteneva in casa un considerevole quantitativo di stupefacente. Il 37enne è stato così colto in flagranza di reato: sequestrato circa mezzo chilogrammo di hashish e marijuana, nonché un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. L'uomo è stato condotto in carcere a Bari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento