Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

E' accaduto a Toritto, dove i carabinieri impegnati nei controlli anticontagio hanno sorpreso l'uomo che, anziché rispettare la quarantena fiduciaria, stava aiutando la moglie nella sua attività commerciale. E' scattata la denuncia per epidemia colposa

Era positivo al Covid, ma, anziché rispettare la quarantena obbligatoria, si trovava nel negozio della moglie, intento ad aiutarla nelle attività. E' accaduto a Toritto, dove i carabinieri della Compagnia di Modugno, impegnati in controlli anticontagio, hanno sorpreso e denunciato per epidemia colposa un 56enne. Allo stesso modo è stata sanzionata la moglie per aver consentito a persona positiva di accedere nell’esercizio commerciale con segnalazione alla Prefettura per la sospensione dell’attività che è stata poi immediatamente chiusa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

BariToday è in caricamento