menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a spacciare in piazza, tre giovani in manette a Toritto

La presenza 'sospetta' dei tre ragazzi, soprattutto nei weekend, ha fatto scattare i controlli dei carabinieri: sono stati trovati in possesso di diverse dosi di hashish e marijuana

Ad insospettire i militari è stata la loro presenza 'fissa' in piazza, soprattutto durante i weekend. I carabinieri hanno quindi organizzato dei servizi di appostamento, per studiare meglio i movimenti dei tre giovani. E così, nel corso dei controlli, hanno notato un 23enne di origine straniera avvicinarsi al terzetto. Uno dei tre gli ha consegnato un qualcosa, mentre un altro ha ricevuto dal 23enne una banconota da 10 euro. Il terzo, invece, si è messo a distanza con compiti vigilanza, al fine di avvisare qualora arrivassero le forze dell’ordine. 

Una pattuglia, a distanza, ha subito fermato il giovane straniero trovandogli addosso circa 2 grammi di hashish appena acquistati, mentre altri carabinieri hanno bloccato i tre mentre erano ancora in piazza in attesa di altri acquirenti. 

Sono così iniziate le perquisizioni personali e domiciliari a carico dei tre di 18, 19 e 20 anni, che hanno consentito di rinvenire e sequestrare numerose  bustine di hashish e marijuana per complessivi 15 e 85 grammi, la somma contante di circa 80 euro, ritenuta il provento dello spaccio e materiale per il confezionamento della droga. Per i tre sono scattate le manette e sono finiti agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento