Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Torre a Mare

Alla guida di una moto d'acqua senza patente nautica: bloccato dalla polizia

E' accaduto sabato pomeriggio a Torre a Mare, dove negli ultimi giorni si era registrata la presenza di mezzi che, con spericolate manovre, mettevano a rischio anche l'incolumità dei bagnanti

Era alla guida di una moto d'acqua, compiendo manovre ed evoluzione in mare, pur non essendo in possesso della necessaria patente nautica. A scoprire e bloccare l'uomo, con precedenti, è stata sabato pomeriggio la polizia, intervenuta per un controllo a Torre a Mare dopo le numerose segnalazioni di bagnanti che avevano lamentato la presenza di spericolate moto d'acqua.

I poliziotti della locale Squadra Nautica, dopo aver notato l'acquascooter che compiva evoluzioni in mare, lo hanno raggiunto e indotto attraccare, per poi procedere al controllo. Sottoposte a controllo anche altre 5 moto d'acqua, che si trovavano in quel momento sul bagnasciuga. Sul posto è giunta anche la Guardia Costiera, una volante ed un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia”.

Al termine dei controlli, al conducente del primo acquascooter è stata contestata la violazione della conduzione della moto d’acqua senza la prescritta titolo di guida (patente nautica) perché mai conseguita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla guida di una moto d'acqua senza patente nautica: bloccato dalla polizia

BariToday è in caricamento