Dragaggio del porto di Torre, il M5S: "Solo un oceano di parole"

Il portavoce del Movimento in Municipio I, critica l'andamento dei lavori: "Circa 1,7 milioni di euro per produrre solo la copertura della sabbia ammassata. Dove sono il pontone-draga e la vasca di scarico del materiale?"

Da circa un mese (e dopo il sopralluogo del sindaco Decaro a metà maggio) sono cominciati i lavori per il dragaggio del porto di Torre a Mare, ma il Movimento Cinque Stelle critica il modo in cui si sta procedendo per le opere, in particolare per i residui depositati sulla battigia che hanno formato una collinetta ricoperta da un telone bianco. A denunciarlo, sul blog del M5S, il consigliere del Municipio I, Italo Carelli: "Un appalto" da circa 1,7 milioni di euro "che ad oggi - spiega - dopo un oceano di parole, ha prodotto la sola copertura della sabbia ammassata e destinata chissà dove". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carelli spiega che "è passato quasi un anno" dalla sottoscrizione del progetto e non c'è alcuna traccia del pontone-draga e "della vasca di scarico del materiale dragato e delle relative analisi previste dal capitolato. A tal proposito - prosegue interrogheremo il Sindaco circa l’impianto di trattamento, che dovrebbe separare e lavare la frazione ghiaiosa, ovvero dove esso sia ubicato o se mai ve ne sarà uno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento