Cronaca Torre a Mare / Via Antonio Fenicia

Ubriaco, sfonda il portone di un condominio: un arresto a Torre a Mare

E' accaduto in via Fenicia. L'uomo, un 41enne, ha sfondato il portone di ingresso dello stabile, probabilmente per raggiungere l'appartamento di una sua conoscente. E' stato bloccato dai carabinieri

Ubriaco, ha svegliato gli abitanti della palazzina nel cuore della notte, citofonando all'impazzata affinché qualcuno gli aprisse il portone di ingresso. Poi, non avendo ottenuto risposta, ha sfondato i vetri del portone e si è introdotto nel condominio, probabilmente per raggiungere l'appartamento di una sua conoscente.

E' accaduto la notte scorsa in via Fenicia, a Torre a Mare. I carabinieri, allertati dalle segnalazioni dei condomini, sono intervenuti sul posto arrestando un 41enne bulgaro. L'uomo, che nel frattempo aveva raggiunto il quarto piano dello stabile, ha cercato di opporsi all'arresto aggredendo i militari, ma è stato bloccato dopo una breve colluttazione e condotto in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco, sfonda il portone di un condominio: un arresto a Torre a Mare

BariToday è in caricamento