Cronaca Japigia

Torre Quetta: manutenzione al via, spiaggia pronta entro il 15 maggio

Dopo le polemiche dei giorni scorsi sulle condizioni di degrado del lido, il Comune annuncia l'avvio dei lavori di manutenzione ordinaria che entro il 15 maggio permetteranno l'apertura ufficiale della spiaggia per la stagione balneare

La Commissione dei Lavori Pubblici del Comune ha effettuato ieri un sopralluogo sulla spiaggia di Torre Quetta, nei giorni scorsi al centro delle polemiche in seguito alle denunce di degrado del lido lanciate dall'opposizione di centrodestra.

Ma dopo la verifica di ieri il Comune ha confermato che la spiaggia necessita soltanto di alcuni lavori di manutenzione ordinaria, che permetteranno il ripristino dei pontili, della pavimentazionne e degli scivoli in cemento per consentire l'accesso al mare. Lavori già affidati ad una ditta privata, che per 40mila euro provvederà alla risistemazione del lido.

Nessun pericolo amianto dunque, come già confermato dall'Arpa, ma neppure nessun segnale di cedimento del telo protettivo adagiato sul fondo marino durante i lavori di messa in sicurezza del tratto di mare. Secondo Vincenzo Campanaro, progettista della spiaggia che ha partecipato al sopralluogo di ieri, la presenza di pietrame di grandi dimensioni sulla battigia sarebbe solo la normale conseguenza delle mareggiate invernali.

Intanto l’assessore ai Lavori Pubblici, Marco Lacarra, ha annunciato che in questi giorni il Comune sta avviando le procedure per dare in appalto a privati la manutenzione delle spiagge cittadine, mentre l'assessore all'Ambiente, Maria Maugeri, ha fatto sapere che l’Amiu si sta già occupando di eliminare i rifiuti e i massi portati sulla spiaggia dalle mareggiate e la Multiservizi ha già risistemato il verde.

Secondo il piano di intervento predisposto dal Comune, la spiaggia di Torre Quetta entro il 15 maggio sarà pronta per l'apertura ufficiale della stagione balneare.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Quetta: manutenzione al via, spiaggia pronta entro il 15 maggio

BariToday è in caricamento