menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Roberto Marella

Foto Roberto Marella

Rotatoria Asse Nord Sud ingolfata nel primo giorno del 'Ponte dei morti': traffico e rallentamenti

Problemi alla circolazione, questa mattina, nei dintorni del cimitero, a causa del grande afflusso di cittadini nella necropoli più importante del capoluogo, antipasto di ciò che accadrà nei prossimi giorni

Traffico e ingorghi, questa mattina, sulla rotatoria di via Nazariantz, a ridosso del nuovo ponte dell'Asse Nord Sud, letteralmente 'ingolfato' das un grande flusso di automobili, nel primo giorno del ponte 'dei defunti' che porterà molte persone a visitare il grande cimitero cittadino. La situazione ha raggiunto punte di criticità a metà mattinata quando i vigili urbani hanno impedito, a chi proveniva dal cavalcavia, di svoltare verso la necropoli, bloccando il rondò a metà. Una scelta non compresa, sul momento, da molti conducenti, che hanno proseguito arrabbiati, rallentando anche il traffico per chiedere spiegazioni alla Polizia Municipale. Un vero e proprio antipasto di quello che accadrà domani e dopodomani. A tal proposito, il Comune, ha ampliato la disponibilità di parcheggi con l'area di via Scopelliti, aperta fino a domenica 6.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento