Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

600mila euro nel doppiofondo di un cruscotto, scoperto traffico di valuta al porto

Il denaro, suddiviso in mazzette, era nascosto a bordo di una Volkswagen Jetta imbarcata su una motonave in partenza per l'Albania. Denunciato il proprietario dell'auto, un cittadino albanese di 32 anni residente nel Regno Unito

Quasi 600mila euro (572mila, per la precisione) suddivisi in mazzette per taglio delle banconote e occultati nel doppiofondo del cruscotto di una Volkswagen Jetta. E' la scoperta fatta dagli uomini della Guardia di Finanza nel porto di Bari.

L'auto stava per essere imbarcata su una motonave diretta in Albania. Automobile e banconote sono state sequestrate, mentre il conducente dell'autovettura, un cittadino albanese di 32 anni, residente nel Regno Unito, è stato denunciato all'autorità giudiziaria per violazione della normativa FOTO1_VALUTA-2valutaria e ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

600mila euro nel doppiofondo di un cruscotto, scoperto traffico di valuta al porto

BariToday è in caricamento