Traffico di droga nell'hinterland barese, dieci condanne: giovane coppia di coniugi gestiva gli affari

Pene comprese tra i 15 anni e 10 mesi e i 6 anni di reclusione per i presunti componenti di una associazione finalizzata al narcotraffico, aggravata dall’uso di armi, che aveva la sua base logistica a Capurso

La base 'logistica' era Capurso, ma il gruppo avrebbe gestito per anni il traffico di droga in alcuni Comuni dell'hinterland barese. Con questa accusa, il gup del Tribunale di Bari Valeria La Battaglia, ha condannato dieci presunti componenti di una associazione finalizzata al narcotraffico, aggravata dall’uso di armi: le pene comminate vanno da 15 anni e 10 mesi ai 6 anni di reclusione.

Il gruppo fu arrestato nel novembre 2017. Secondo quanto emerso dalle indagini dei Carabinieri, coordinate dal pm Chiara Giordano, a gestire gli affari sarebbero stati due coniugi 25enni di Capurso, il pregiudicato ritenuto vicino al clan Di Cosola Michele Angelini (condannato a 15 anni e 10 mesi) e la moglie Melissa Carlone (condannata a 6 anni e 8 mesi). I fatti contestati risalgono al periodo 2015-2016. L'uomo è accusato di aver gestito il business di hascisc, cocaina e marijuana, di cui si sarebbe rifornito dalla Spagna, da Bari Vecchia e da un agricoltore locale che aveva messo a disposizione i suoi terreni per coltivare marijuana tra i vigneti. La donna invece si sarebbe occupata di gestire i contatti con gli acquirenti e la rete dei pusher, quando il marito era detenuto.

Dalle indagini è emerso anche un presunto episodio di tentata estorsione da parte di Angelini ai danni del titolare di una ditta di trasporto per un debito di droga, con richiesta di 10mila euro: al rifiuto dell'uomo, lo avrebbe minacciato di morte arrivando ad esplodere 4 colpi di fucile contro il portone della sua abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento