Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Traffico di cocaina da Colombia e Spagna: altri due in manette

Dopo i 9 arresti di martedì, i carabinieri hanno catturato altre 2 persone: si tratta di un barese a Gallipoli e di un cittadino di Alberobello. Smantellato canale della droga, secondo i militari, riconducibile al clan Parisi

Altri due arresti sono stati aggiunti ai 9 eseguiti martedì dai carabinieri nell'ambito di un'operazione che ha portato allo smantellamento di una presunta banda di narcotrafficanti che avrebbe importato droga da Colombia e Spagna. In manette sono finiti il 26enne barese Nicola Volpe, catturato a Gallipoli e il 64enne di Alberobello, Giovanni Grassi, arrestato proprio nella città dei Trulli. 

Traffico di droga Italia-Colombia-Spagna: 13 arresti clan Parisi 3 dicembre 2013

GLI ARRESTI DI IERI - Le ordinanze di custodia cautelare emesse sono state in tutto 13. Nove gli arresti eseguiti, tra cui quello di una donna colombiana, arrestata dalla polizia francese. Tra i destinatari delle ordinanze anche alcuni camionisti che approfittavano del loro lavoro per svolgere anche il ruolo di corrieri della droga trasportata dal nord a sud.  NOMI E FOTO DEGLI ARRESTATI

LE INDAGINI - Le indagini, avviate nel 2011 durante un'attività di monitoraggio del traffico di droga tra Andria e Bari, hanno portato alla luce due canali d’importazione della cocaina in Italia: uno lungo l’asse Colombia–Spagna–Bari, con il coinvolgimento di narcotrafficanti spagnoli e colombiani, e uno lungo l’asse Napoli–Andria-Bari, con il coinvolgimento di narcotrafficanti legati al clan mafioso dei Parisi.

GUARDA IL VIDEO DELL'OPERAZIONE

Potrebbe interessarti:https://www.baritoday.it/cronaca/traffico-droga-italia-colombia-spagna-arresti-clan-parisi-3-dicembre-2013.html
Seguici su Facebook:https://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di cocaina da Colombia e Spagna: altri due in manette

BariToday è in caricamento