menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accusato di traffico di droga, ricercato da quattro anni: latitante arrestato a Modugno

Un 26enne albanese bloccato dai carabinieri nella centralissima piazza Garibaldi: ha cercato di eludere il controllo dei militari fornendo il documento di identità del fratello, ma l'escamotage non è servito

Quattro anni fa era sfuggito all'arresto nell'ambito dell'operazione 'Vrima', condotta dalla Dia di Bari, che aveva smantellato una rete di trafficanti di droga (20 gli arresti) tra Puglia, Toscana ed Abruzzo. E' stato rintracciato e arrestato dai carabinieri lunedì a Modugno: così la fuga del latitante, un 26enne albanese, è finita.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Modugno lo hanno individuato nella centralissima piazza Garibaldi. Non sono serviti i tentativi dell’uomo di presentare il documento d’identità del fratello, con cui ha una fortissima somiglianza. L’intemperanza durante il controllo e la perseveranza dei Carabinieri intervenuti hanno consentito di verificare attraverso indagini dattiloscopiche l’esatta identità del ricercato. Il 26enne è stato quindi condotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento