menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico, primo weekend da 'bollino rosso' anche sulle strade pugliesi

Il calendario sugli 'esodi estivi' elaborato da Anas previsto "traffico intenso con possibilità criticità" negli ultimi due fine settimana di luglio e per quelli del mese successivo. 'Bollino nero' il 6 agosto

'Bollino rosso', ovvero "traffico intenso con possibile criticità". Il penultimo weekend di luglio - nel calendario eleborato come ogni anno da Anas - segna l'inizio degli 'esodi estivi' verso le mete di vacanza, con conseguenti ripercussioni sul traffico sulle strade e autostrade italiane.

'Bollino rosso', dunque, per gli ultimi due fine settimana di luglio e per i quattro di agosto, quando il traffico si farà ancora più intenso: la giornata del 6 agosto, infatti, è contrassegnata dal 'bollino nero'.

Per far fronte al traffico previsto per esodo e controesodo, Anas ha disposto l'impiego di circa 1.100 automezzi, 1.830 telecamere, 320 pannelli a messaggio variabile e 2.500 addetti su tutto il territorio, per la sorveglianza, il pronto intervento, il coordinamento tecnico, l`infomobilità e la comunicazione ai clienti. Il monitoraggio e l`assistenza per il pronto intervento verranno gestiti dalla Sala Operativa Nazionale e dalle 20 Sale Operative Compartimentali. Il piano è stato elaborato in collaborazione con il Centro di coordinamento nazionale in materia di viabilità, le Prefetture competenti, le Forze dell'Ordine (Polizia Stradale e Carabinieri), i Vigili del Fuoco, il Corpo Forestale, i Vigili Urbani, la Protezione Civile e le Amministrazioni locali interessate. 

Anas rinnova inoltre i consueti consigli utili per chi deve affrontare un viaggio:  controllare l'efficienza del veicolo; controllare livello olio motore, olio freni, acqua radiatore; informarsi sulla situazione del traffico, chiamando il 1518 del CCISS Viaggiare Informati o il numero 800841148 dell'ANAS; o ancora consultare il Televideo RAI, il sito ANAS, ascoltare i notiziari di Onda Verde su radio RAI 1,2,3 e Isoradio. E' opportuno anche prestare attenzione ai pannelli a messaggio variabile posti agli ingressi delle autostrade e, in viaggio, continuare ad ascoltare i notiziari sul traffico; fare soste frequenti di almeno 15 minuti; evitare pasti abbondanti ed assunzione di bevande alcoliche; effettuato il sorpasso, riportarsi sulla corsia di marcia (corsia di destra) appena possibile senza creare pericolo od intralcio; fai strada agli altri. Occupa la Corsia più libera a destra.

Comportamento in auto: prima di iniziare il viaggio, date il buon esempio allacciando le cinture di sicurezza e facendole indossare a tutti gli occupanti dell'auto; adagiate i bambini sugli appositi seggiolini assicurandovi di aver allacciato correttamente i sistemi di ancoraggio e tenete sempre in auto qualche gioco per distrarli; durante il viaggio non affidate mai i bambini alle braccia di un adulto; durante la stagione calda, o comunque se la macchina è stata a lungo al sole, provvedete ad areare l'abitacolo prima di rimettervi in viaggio; tenete sempre in auto acqua a sufficienza per tutti gli occupanti dell'auto; non fate tragitti troppo lunghi senza effettuare soste.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento