menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia di Modugno, è morto anche Michele Bruscella

Il 43enne, tra i titolari dell'azienda di materiale pirotecnico, è morto nel reparto di rianimazione dell'Ospedale Perrino di Brindisi: il bilancio delle vittime sale a nove

Continua ad aggravarsi il bilancio delle vittime del disastro di Modugno: è di poco fa la notizia della morte di Michele Bruscella, uno dei titolari dell'azienda di materiale pirotecnico, distrutta da alcune esplosioni e dal successivo rogo.  

Il 43enne, si trovava ricoverato in gravi condizioni nel reparto di rianimazione dell'ospedale Perrino di Brindisi. Con il suo decesso sale così a nove il numero delle vittime.  Ieri sera al Policlinico di Bari si era spento anche il ventenne napoletano Riccardo Postiglione, le cui condizioni erano apparse da subito disperate.

Gravemente colpita la famiglia Bruscella: nell'incidente aveva già perso la vita un altro componente, Vincenzo Armenise, cognato di Michele. Preoccupano le condizioni di Vincenzo Bruscella, zio di Michele, attualmente ricoverato nel reparto grandi ustionati dell’ospedale di Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento