Cronaca

Dopo gli appelli, il ritrovamento: recuperato il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

Il mezzo, grazie alla segnalazione di un cittadino, è stato rinvenuto dai carabinieri in una zona periferica sulla strada Andria-Trani: all'interno materiale sportivo e due sedie per disabili, non sarebbe stato sottratto nulla

Nel corso delle ore gli appelli si erano moltiplicati, e per aiutare la società 'Oltresport' di Trani a recuperare il furgone rubato era sceso in campo anche Checco Zalone, con un messaggio rivolto direttamente ai ladri. In serata, è arrivata la buona notizia: il mezzo sottratto agli atleti di calcio in carrozzina  (in procinto di partire per il primo ritiro della nazionale di Powerchair football) è stato ritrovato.

In serata la segnalazione al 112 di un cittadino ha consentito ai carabinieri di rinvenire il furgone in contrada Puro, sulla strada Trani-Andria. Il furgone, con all'interno il materiale sportivo e due sedie per disabili, risulta essere danneggiato nella parte del blocco di accensione, ma da una prima ricognizione non mancherebbe nulla di quanto si trovava a bordo. I carabinieri di Trani hanno provveduto a contattare il titolare della società sportiva per la restituzione del mezzo.

"Furgone Ritrovato ma sensibilmente danneggiato - si legge nell'aggiornamento postato sulla pagina Fb della società Oltresport -  Le carrozzine e tutta l'attrezzatura sportiva è presente non riusciamo a capire se danneggiata o meno! Nonostante tutto, grazie!".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo gli appelli, il ritrovamento: recuperato il furgone rubato agli atleti di calcio in carrozzina

BariToday è in caricamento