Transenne distrutte in via Pietrocola. I residenti: "Quarta volta in due mesi"

La denuncia dell'associazione 'Il Quartierino': "Più volte sono state viste persone introdursi all'interno dei ruderi abbandonati oltre la recinzione"

Le recinzioni che bloccano il passaggio sono state nuovamente distrutte, così da permettere l'accesso ai ruderi che si celano oltre il cancello d'ingresso. Non si sa chi o perché ci sia tanto interesse per questo terreno, ma in via Salvatore Pietrocola non c'è pace per le transenne che delimitano l'ingresso di questa strada vicinale. 

A denunciare la situazione sono i componenti dell'associazione "Il Quartierino", che si occupa di segnalare i problemi nell'area di Picone. "È la quarta volta in due mesi che troviamo la recinzione in questo stato - spiegano - e più volte sono state viste persone aprire il cancello d'ingresso, per poi sparire all'interno degli edifici fatiscenti". Più volte la situazione è stata segnalata dall'assessore comunale Galasso, che ha poi allertato il Policlinico: l'area è infatti di proprietà dell'ente ospedaliero. Non appena le transenne vengono rimesse a posto, però, i vandali provvedono nuovamente a distruggerle. L'unica soluzione per l'associazione sarebbe l'aumento della sorveglianza nell'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mentre si ricevono calorosamente gli 'Ospiti', in altre zone della città di Bari si convive con il degrado!", concludono, riferendosi ai preparativi per l'arrivo del G7 nel quartiere murattiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento