Prelevati reni e fegato da donatore, operazione eseguita con successo: saranno trapiantati a Bari

"Davvero la donazione di organi non età e il racconto di quanto avvenuto stanotte ad Andria ce lo dimostra", spiega Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bt

Immagine di repertorio

Saranno trapiantati a Bari il fegato e i reni di un donatore 86enne i cui organi sono stati prelevati la notte scorsa all'ospedale 'Bonomo' di Andria. Nella unità operativa di Anestesia e Rianimazione diretta da Nicola Di Venosa si sono avvicendate l'equipe di Foggia che ha prelevato i reni e l'equipe di Bari che ha prelevato il fegato: gli organi saranno trapiantati a Bari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Davvero la donazione di organi non età e il racconto di quanto avvenuto stanotte ad Andria ce lo dimostra", spiega Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bt. "Ringrazio la moglie dell'uomo e i suoi tre figli per questo gesto di amore e di speranza e ringrazio gli operatori sanitari per l'importante lavoro anche culturale che stanno portando avanti sul tema della donazione degli organi e dei tessuti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento