Cronaca Japigia / Via Guglielmo Oberdan

Trasferimento uffici giudiziari in via Oberdan, lavoratori scrivono al procuratore: "Troppo vicino a ex Fibronit"

L'ipotesi, non ancora definitiva, del trasloco nell'ex sede dell'Inpdap non piace a una parte dei dipendenti della Giustizia barese: "Tenere conto anche delle esigenze dell'attività giudiziaria

Il possibile trasferimento degli uffici penali del Tribunale di Bari nella sede ex Inpdap di via Oberdan, a causa dell'inagibilità della struttura di via Nazariantz, preocupa il personale amministrativo della Procura di Bari. L'edificio selezionato tramite ricerca di mercato dal Ministero della Giustizia si trova vicino all'ex fabbrica di cemento-amianto Fibronit dove, nei giorni scorsi, vi è stato il completamento degli abbattamenti dei capannoni nell'ambito della bonfiica definitiva dell'area che, nei prossimi anni potrebbe vedere la realizzazione di un grande parco. Le perplessità sono state espresse dai rappresentanti dei lavoratori della sicurezza che hanno scritto una lettera al procuratore di Bari Giuseppe Volpe: "Mal si comprende - scrivono i lavoratori al procuratore - come possa essere individuata una sede di uffici giudiziari senza che vengano effettuati tutti i necessari accertamenti e senza tener conto delle effettive esigenze di funzionamento dell’attività giudiziaria stessa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferimento uffici giudiziari in via Oberdan, lavoratori scrivono al procuratore: "Troppo vicino a ex Fibronit"

BariToday è in caricamento