Cronaca Japigia / Via Guglielmo Oberdan

Emergenza Palagiustizia, l'appello dell'Anm: "Forniteci dettagli sui tempi di trasloco e sulla struttura di via Oberdan"

La nota della Giunta barese dell'associazione, in vista dello sgombero del vecchio tribunale penale di via Nazariantz, che dovrà essere completata entro il 31 agosto. Proseguono i lavori anche negli edifici di via Brigata e a Modugno

"Servono informazioni certe e dettagliate circa le caratteristiche e l'ampiezza dell'immobile, oltre che sui tempi del trasloco". L'appello arriva dalla sede barese dell'Associaziona nazionale magistrati dopo la decisione del Ministero della Giustizia di utilizzare l'edificio di via Oberdan - l'ex sede dell'Inpdap - per ospitare in via temporanea il tribunale penale, dopo la chiusura per inagibilità del Palagiustizia di via Nazariantz.

Palazzo che dovrà essere sgomberato entro il 31 agosto, come da richiesta del Comune di Bari, mentre nell'attesa sono stati sospesi con specifico decreto governativo i processi fino al 30 settembre, tenuti in via d'emergenza per un mese nelle tende di recente smantellate.

Ora che la data di sgombero si avvicina, la Giunta barese dell'Anm chiede che "siano fornite dai competenti organi ministeriali informazioni certe e dettagliate". Intanto proseguono i lavori di adeguamento degli altri due immobili segnalati per tamponare le esigenze della giustizia: l'ex sezione distaccata di Modugno e l'edificio in via Nazariantz".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Palagiustizia, l'appello dell'Anm: "Forniteci dettagli sui tempi di trasloco e sulla struttura di via Oberdan"

BariToday è in caricamento