Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

"Nessuna criticità riscontrata", il trasporto scolastico supera la prima prova dopo la ripresa delle lezioni in presenza

Il punto in Prefettura a Bari. Il servizio è attivo con riempimento massimo del 50%. I dati evidenziano che vi è stata una fruizione limitata dei bus, spesso ben al di sotto della soglia limite

Nessuna criticità particolare è stata rilevata nel Barese per il trasporto scolastico, in particolare dopo la ripresa delle attività didattiche in presenza. E' quanto emerso nel corso di una riunione in Prefettura del Tavolo di coordinamento. 

Il servizio di trasporto è attivo con riempimento massimo del 50%. I dati evidenziano che vi è stata, per questa prima fase di ripartenza, una fruizione limitata dei bus, spesso ben al di sotto della soglia limite. Nel corso dell'incontro è stato anche approfondito il tema delle risorse finanziarie stanziate per il potenziamento dell’offerta di mobilità e le prospettive di utilizzo, anche per l’ipotesi di un futuro incremento della didattica in aula.

La Prefettura, conclude la nota, "unitamente alle altre amministrazioni coinvolte, continuerà a monitorare l’andamento della situazione del trasporto scolastico, sulla scorta dei dati e delle eventuali criticità che verranno portate all’attenzione del Tavolo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nessuna criticità riscontrata", il trasporto scolastico supera la prima prova dopo la ripresa delle lezioni in presenza

BariToday è in caricamento