menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al lavoro con il trattore rubato: agricoltore arrestato dai carabinieri

L'uomo, un 50enne barese, è stato fermato dai militari a Spinazzola: nel fondo in cui stava lavorando, sono stati scoperti alcuni mezzi, frutto di un furto commesso ad Altamura qualche mese prima

Al lavoro nel suo fondo agricolo, ma con il trattore rubato. Scoperto dai carabinieri, è finito in manette a Spinazzola un 50enne barese con piccoli precedenti penali.

I militari, del Nucleo Operativo della Compagnia di Andria e della Stazione di Spinazzola, hanno effettuato una perquisizione nel terreno dell'uomo, sorpreso  mentre armeggiava con degli utensili su un trattore agricolo, completo di benna. Sono partiti quindi gli accertamenti sul mezzo e sulla pala meccanica, ed è stato riscontrato un numero di telaio parzialmente abraso. Si è accertato così che il mezzo agricolo era provento di un furto perpetrato ad Altamura qualche mese prima.

L’intera refurtiva, del valore di circa 100 mila euro, veniva quindi recuperata e restituita all’avente diritto, ovvero un altro agricoltore gravinese. Il 50enne è stato invece arrestato e condotto in carcere per riciclaggio e ricettazione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento