Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Trenitalia intensifica i controlli, più di mille viaggiatori senza biglietto

E' il bilancio dei primi sei mesi di attività della nuova task force per i controlli di Ferrovie dello Stato. Gli evasori rappresentano il 2,3% dei viaggiatori. Ma la media resta comunque più bassa rispetto a quella nazionale

Trenitalia intensifica i controlli antievasione sui treni regionali. A partire dall'inizio del 2011 una nuova task force controlla treni e stazioni a caccia dei "furbetti del biglietto". E i risultati non tardano ad arrivare: nei primi sei mesi dell'anno i viaggiatori evasori scoperti sono stati oltre mille, circa il 2,3% del totale degli utenti di Trenitalia in Puglia. Una media che, comunque, resta bel al di sotto di quella nazionale, che si aggira intorno al 4,3%. Ma si tratta di una percentuale comunque troppo alta per Trenitalia, che proprio per combattere l'evasione sui treni regionali ha adottato da agosto una nuova politica dei prezzi, dando la possibilità di acquistare il biglietto a bordo treno con una maggiorazione di 5 euro.

Una novità che però non è piaciuta per niente ai pendolari, che di contro hanno chiesto una maggiore presenza di biglietterie automatiche (e il ripristino di quelle non funzionanti) nelle stazioni di partenza, per non dover essere costretti ogni giorni ad acquistare un biglietto a prezzo maggiorato.

I controlli comunque, sottolineano da Trenitalia, riguardano soprattutto le fascie orarie non pendolari, quelle in cui si concentrebbero i viaggiatori occasionali, tra i quali il fenomeno dell'evasione sarebbe più frequente. Nel mirino anche i treni che viaggiano in concomitanza con l'uscita da scuola degli studenti, e quelli che nei giorni festivi viaggiano verso destinazioni che ospiatano eventi e manifestazioni. Per quanto riguarda invece i treni dei pendolari, il momento di maggiore intensificazione dei controlli riguarda i primi giorni del mese o della settimana, quando è più alta la probabilità che qualcuno viaggi senza aver ancora rinnovato l'abbonamento.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenitalia intensifica i controlli, più di mille viaggiatori senza biglietto

BariToday è in caricamento