Cronaca

Entra in vigore il nuovo orario Trenitalia, "Convogli affollati e disagi per i pendolari"

Da oggi e fino al 25 agosto l'orario è stato rimodulato, ma i pendolari, che già avevano protestato per l'annullamento di alcuni collegamenti, segnalano questa mattina treni strapieni con relativi disagi. Il consigliere Cavone: "Chiederò spiegazioni a Rfi"

Treni verso Bari strapieni durante l'ora di punta degli spostamenti verso la città e disagi per i pendolari. La segnalazione arriva dai viaggiatori che da questa mattina devono fare i conti il nuovo orario Trenitalia che resterà in vigore fino al prossimo 25 agosto, con la rimodulazione delle corse e il venir meno di alcune.

Nelle scorse settimane, i pendolari avevano protestato chiedendo a Trenitalia di rivedere la variazione degli orari, preoccupati proprio dai possibili disagi che ne sarebbero scaturiti.

In merito alla situazione era intervenuto anche il consigliere comunale Michelangelo Cavone, che raccogliendo le istanze provenienti in particolare dalla zona di Palese e Santo Spirito, aveva chiesto a Rfi di venire incontro alle esigenze dei pendolari, ottenendo la riattivazione di due corse, una da Barletta e l'altra da Bari.

In mattinata, tuttavia, lo stesso Cavone è ritornato sulla questione, pubblicando un video, girato questa mattina, di un convoglio affollato: "L'impegno - commenta il consigliere - non è stato sufficiente. Con l'inizio dell'orario estivo queste sono le condizioni in cui si viaggiava stamattina nel regionale delle 7.30. Manderò questo video ad Rfi chiedendo spiegazioni".

(In foto: i viaggiatori sul regionale delle 9.05)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in vigore il nuovo orario Trenitalia, "Convogli affollati e disagi per i pendolari"

BariToday è in caricamento