Cronaca

Ferrovia Bari-aeroporto, dal 20 luglio il nuovo collegamento

Il nuovo passante ferroviario realizzato dalla Ferrotramviaria collegherà il Karol Wojtyla di Palese sia con la stazione di Bari centrale che con i centri urbani serviti dalle Ferrovie del nord barese

Il viaggio inaugurale, alla presenza delle istituzioni locali e del ministro dei Trasporti Maurizio Lupi, si terrà venerdì 19 luglio, mentre dal giorno successivo il nuovo passante ferroviario che collega la città di Bari all'aeroporto di Palese sarà aperto al pubblico. Un'infrastruttura importante e molto attesa, realizzata dalla Ferrotramviaria s.p.a con fondi europei e regionali (77 milioni di euro il costo dell'opera), la cui costruzione è stata avviata nel 2009.

La nuova infrastruttura si dirama dalla linea storica delle Ferrovie del Nord Barese (FNB) nei pressi della stazione “Fesca San Girolamo” per ricollegarsi alla stessa linea in prossimità di Bitonto, al limite dell’Area Metropolitana di Bari. Sul nuovo tratto sono state realizzate due nuove stazioni: una, “Aeroporto”, che servirà lo scalo Karol Wojtyla al quale è collegata direttamente per mezzo un tunnel sotterraneo; l’altra, “Europa”, realizzata in un’area in forte espansione urbanistica. Oltre a collegare l'aeroporto con la stazione di Bari centrale, il passante ferroviario consentirà anche di raggiungere lo scalo di Palese da tutti i centri urbani serviti dalle Ferrovie del Nord Barese.

Ma se il nuovo collegamento rappresenterà un indubbio vantaggio per chi dovrà spostarsi da e verso l'aeroporto, rischia però di trasformarsi in un disagio per altri utenti. A cominciare dai residenti di Palese, i quali hanno visto ridursi, nel nuovo orario estivo che sarà in vigore dal 15 luglio, i collegamenti diretti con il quartiere. Un "disagio momentaneo" legato a questione tecniche, hanno assicurato dalla Ferrotramviaria. Ma i cittadini di Palese temono che la situazione possa trasformarsi in un "disagio permanente", e per questo hanno avviato una raccolta firme -1600 le adesioni raccolte in tutto - per chiedere il ripristino delle corse cancellate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovia Bari-aeroporto, dal 20 luglio il nuovo collegamento

BariToday è in caricamento