Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Sul treno senza biglietto, aggredisce un carabiniere: arrestato

L'episodio su un treno Bari-Lecce. L'uomo, un 27enne nigeriano, ha prima inveito contro il controllore, rifiutandosi di mostrare il biglietto. Poi si è scagliato contro il militare intervenuto per sedare la discussione

Viaggia sul treno senza biglietto, e scoperto, aggredisce un carabiniere. E' accaduto ieri su un treno della linea Bari-Lecce, dove i militari dell'Arma hanno arrestato un 27enne nigeriano con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e interruzione di pubblico servizio.

Quando il controllore si è avvicinato chiedendogli di mostrare il biglietto, l'uomo si è rifiutato di farlo, inveendo e aggredendolo verbalmente. Un carabiniere libero dal servizio, che aveva assistito alla scena, si è avvicinato per cercare di sedare la discussione. A quel punto però il 27enne lo ha aggredito, scagliandosi contro di lui. Sul posto è quindi intervenuta una pattuglia dell'Arma, che ha arrestato il 27enne.

Il militare, invece, è soccorso presso l'ospedale San Paolo e dimesso con una prognosi di 5 giorni per lesioni agli arti superiori e ad una gamba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul treno senza biglietto, aggredisce un carabiniere: arrestato

BariToday è in caricamento