Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Con l'inverno arriva il nuovo collegamento Fse tra Bari e la Valle D'Itria: Martina Franca si raggiunge con treni e bus

La nuova tratta debutterà lunedì 16 dicembre. Due i treni previsti, con passaggi intermedi a Alberobello e Locorotondo. I bus fermeranno invece anche a Turi e Putignano

Debutta lunedì 16 dicembre un nuovo treno per la Valle d’Itria. Il collegamento lanciato da Ferrovie del Sud-Est collegherà la stazione di Bari centrale ad Alberobello, Locorotondo e Martina Franca. Due le corse previste: quella di andata alle 9:15 - con arrivo a Martina Franca alle 11.34 - e quello di ritorno dal comune brindisino alle 16.24.

Il nuovo orario invernale per i bus e i treni

La Valle d'Itria nel periodo invernale rimane però collegata anche attraverso le corse dei bus. La nuova tratta parte da largo Sorrentino a Bari alle 17 e arriva a Martina Franca (viale Europa) alle 18.30.  Il bus fermerà a Turi, Putignano, Alberobello e Locorotondo. Sono 11 le corse nei giorni feriali e 8 quelle nei giorni festivi per un totale di oltre 700 posti offerti ogni giorno tra il capoluogo di regione e la Valle d’Itria.

Novità anche sulla tratta Bari – Putignano (via Conversano), linea ferroviaria a più alta vocazione pendolare dell’anello ferroviario, che riaprirà al traffico a fine 2020. "Entro i primi mesi del 2021 si chiuderanno tutti i cantieri" spiegano da Fse, aggiungendo che fino alla riapertura della linea, verrà messo a disposizione dei pendolari servizi sostitutivi con bus, potenziati nelle fasce orarie di maggior afflusso. Sono oltre 90, infatti, le corse giornaliere sostitutive, con un impiego di 40 mezzi tra cui 15 bus autosnodati più lunghi e capienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con l'inverno arriva il nuovo collegamento Fse tra Bari e la Valle D'Itria: Martina Franca si raggiunge con treni e bus

BariToday è in caricamento