Palagiustizia di via Nazariantz inagibile, le udienze di rinvio si svolgeranno in tre tende

La decisione è stata dalla Regione Puglia su richiesta del procuratore di Bari, Giuseppe Volpe, e del presidente del Tribunale, Domenico De Facendis. Nelle prossime ore gli operai monteranno le tensostrutture

Da lunedì le udienze di rinvio del Tribunale di Bari, previste nel Palagiustizia di via Nazariantz, si svolgeranno in tre tensostrutture nel cortile antistante il complesso, dichiarato inagibile a causa di criticità strutturali gravi. La decisione è stata ufficializzata dalla Regione Puglia su richiesta del procuratore di Bari, Giuseppe Volpe, e del presidente del Tribunale, Domenico De Facendis.

Il procuratore Volpe: "Il Ministero sapeva da 15 anni dei problemi"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine di un confronto tra i vertici degli uffici giudiziari baresi, il vicepresidente pugliese, Antonio Nunziante, d'intesa con il governatore Michele Emiliano, ha consentito un primo sopralluogo da parte della Protezione Civile regionale nel palazzo dove verranno installate le tensostrutture. La più grande si estenderà per 200 mq mentre le altre due 75mq: permetteranno di celebrare le udienze di rinvio dei processi ordinari. Le altre, con detenuti, saranno invece regolarmente effettuate nelle altre sedi giudiziarie di piazza De Nicola e Bitonto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

  • Le Frecce Tricolori arrivano a Bari. Sorvolo in mattinata, la Prefettura: "Evitate gli assembramenti"

Torna su
BariToday è in caricamento