Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Libertà / Via Nazariantz Hrand

Container per custodire atti e carte del tribunale di via Nazariantz: spunta ipotesi in vista dello sgombero

L'Inail sta valutando varie soluzioni per ovviare alla disposizione del Comune che ha tolto l'agibilità alla struttura circa due settimane fa. I documenti dovranno essere portati via dalla struttura entro il 31 agosto

Containers da allestire nel parcheggio di Palagiustizia di via Nazariantz, affinchè possano contenere i fascicoli dei procedimenti penali, attualmente custoditi nella struttura dichiarata inagibile dal Comune poichè a rischio crollo: è l'ipotesi spuntata nelle ultime ore per risolvere la questione riguardante centinaia di migliaia di carte ed atti da portare via entro il prossimo 31 agosto, data ultima stabilita da Palazzo di Città nell'ambito dei 90 giorni massimi richiesti per lo sgombero, tenendo conto che la disposizione era stata ordinata lo scorso 31 maggio.

L'Inail studia soluzioni

Se, entro quel giorno, non vi sarà disponibile una sede per il trasloco, dovranno essere trovate altre soluzioni: una di queste, riguardante i container, sarebbe al vaglio dell'ente proprietario dell'immobile, l'Inail. Solo due settimane fa è stata allestita una tendopoli, nel parcheggio, utilizzata per le udienze penali di primo grado. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Container per custodire atti e carte del tribunale di via Nazariantz: spunta ipotesi in vista dello sgombero

BariToday è in caricamento