Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Libertà / Piazza Enrico de Nicola

In Tribunale con una sacca di alcol sotto i vestiti, bloccato dai carabinieri

L'episodio questa mattina nella sede di piazza De Nicola. L'uomo, un 76enne di Giovinazzo, nascondeva sotto i vestiti una sacca di plastica piena di liquido infiammabile

Si è presentato in Tribunale, nella sede di piazza De Nicola, chiedendo di parlare con il presidente della Corte d'Appello. Ma durante i controlli all'ingresso qualcosa ha insospettito le guardie giurate, che hanno chiesto l'intervento dei carabinieri. Così durante la perquisizione i militari hanno scoperto che l'uomo, un 76enne di Giovinazzo, aveva con sè, nascosta sotto i vestiti, una sacca di plastica, simile a quelle utilizzate per le ricariche del sapone liquido, in parte riempita con dell'alcol.

Pare che l'uomo si fosse recato in Tribunale per chiedere aiuto nel farsi assegnare un avvocato che potesse assisterlo nelle sue cause civili in corso, ed è ipotizzabile che l'alcol sarebbe servito "a compiere un gesto autolesionistico" qualora non avesse ottenuto l'attenzione richiesta.

L'uomo, che sarà denunciato per procurato allarme, è stato successivamente ricevuto da personale degli uffici giudiziari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Tribunale con una sacca di alcol sotto i vestiti, bloccato dai carabinieri

BariToday è in caricamento