Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Triggiano / Via Virgilio

Triggiano: perseguita l'ex fidanzata, arrestato stalker 38enne

L'uomo è stato colto in flagrante da una pattuglia dei carabinieri mentre per l'ennesima volta inseguiva in auto la sua ex fidanzata. I pedinamenti si ripetevano ormai da mesi, e spesso erano sfociati in aggressioni fisiche

Una relazione troncata a causa della violenza del compagno, che però non si rassegna alla fine della storia e continua a perseguitarla per mesi, con appostamenti, pedimenti, minacce e spesso vere e proprie aggressioni fisiche a suon di calci e pugni. E' l'ennesima vicenda di stalking alla quale i carabinieri hanno posto fine ieri sera, arrestato a Triggiano un 38enne del quartiere San Paolo.

Da sei mesi l'uomo continuava a molestare la sua ex compagna, una 42enne di Triggiano, inseguendola durante i suoi spostamenti, riuscendo spesso ad introdursi con la forza in casa della donna per poi aggredirla con calci e pugni. Ieri sera l'ennesimo episodio: la donna sta per salire a bordo della sua auto, quando viene bloccata dall'ex fidanzato. dopo una breve collutazione, lei riesce a rinchiudersi nell'auto e parte, sperando di sfuggire al suo molestare. L'uomo la insegue in macchina per qualche chilometro, poi, all'altezza di via Virgilio, incrociano una pattuglia dei carabinieri. La donna scende dall'auto e si avvicina ai militari, segnalando il suo aggressore che nel frattempo sopraggiunge a bordo della sua Audi A4.

Immediatamente bloccato dagli agenti, l'uomo è stato arrestato e portato in carcere con l'accusa di atti persecutori.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triggiano: perseguita l'ex fidanzata, arrestato stalker 38enne

BariToday è in caricamento