Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Triggiano, spaccio di droga nel paese: tre in manette

Le indagini cominciarono nel 2010 dopo un sequestro di stupefacenti. I carabinieri contestano ai giovani arrestati 22 episodi di spaccio. Altre 2 persone sottoposte a oblbigo di dimora

I carabinieri di Triggiano hanno arrestato tre persone accusate, a vario titolo, di 22 episodi di spaccio di stupefacenti. In manette sono finiti D.S., 33enne e M.T., 21enne, entrambi di Triggiano,  agli arresti domiciliari, e il 35enne triggianese M.L. (le generalità complete non sono state rese note). Altre due persone sono state sottoposte a obbligo di dimora. Le indagini vennero avviate 3 anni fa dopo un sequestro di 2 kg di hashish, a seguito del quale venne arrestato un 30enne incensurato di Triggiano. L'inchiesta ha portato alla scoperta di un gruppo di giovani dediti allo spaccio di stupefacenti. Sequestrati, in tutto,  2,5 kg di hashish, 20 gr. di cocaina, 10 gr. di marijuana, 60 piante di marijuana oltre  a materiale utile al confezionamento e al taglio delle sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triggiano, spaccio di droga nel paese: tre in manette

BariToday è in caricamento