Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Triggiano

In giro a bordo di una moto rubata, non si ferma all'alt: scatta l'inseguimento, preso 19enne

L'episodio nei pressi della stazione ferroviaria di Triggiano: il giovane ha cercato di sottrarsi al controllo dei carabinieri, ma è stato inseguito dai militari che sono riusciti a bloccarlo a Capurso

Appena si è accorto della presenza della pattuglia, ha invertito rapidamente il senso di marcia, cercando di sottrarsi al controllo dei carabinieri. Ma la sua manovra non è sfuggita ai militari, che insospettiti hanno inseguito quel giovane, che viaggiava in sella ad una moto.

L'inseguimento, partito dalla stazione ferroviaria di Triggiano, si è protratto fino a Capurso, dove i militari sono riusciti a bloccare definitivamente il giovane, un 19enne di Triggiano.

La moto, dotata di una targa contraffatta, è risultata rubata a Triggiano la scorsa settimana, ed è perciò stata posta sotto sequestro. Il giovane dopo l'arresto è stato collocato ai domiciliari: dovrà rispobdere di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro a bordo di una moto rubata, non si ferma all'alt: scatta l'inseguimento, preso 19enne

BariToday è in caricamento