Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

La pistola pronta all'uso nascosta in un calzino: arresto a Triggiano

In manette un 19enne: l'arma è stata trovata dai carabinieri durante una perquisizione all'interno della sua abitazione

I carabinieri di Triggiano hanno arrestato un 19enne del luogo ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi e munizioni e alterazione di armi.

Nel corso di un controllo nell’abitazione del giovane, i militari hanno trovato, ben nascosta all’interno di un calzino, una pistola semiautomatica, modificata con la sostituzione della canna per consentirle di fare fuoco.

Nell’arma, pronta all’uso, un serbatoio contenente 5 cartucce calibro 9.

Pistola e munizioni sono state sequestrate. L’arma sarà sottoposta ad accertamenti balistici da parte di personale specializzato della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari mentre il 19enne, dopo la convalida dell’arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato condannato a 8 mesi di reclusione e rimesso in libertà con pena sospesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pistola pronta all'uso nascosta in un calzino: arresto a Triggiano

BariToday è in caricamento