Cronaca Via Virgilio

Triggiano: aggredisce la madre pretendendo denaro, arrestato 19enne

Dopo l'aggressione ha rinchiuso la madre in cucina e si è allontanato dall'abitazione. La donna ha chiesto aiuto ai carabinieri, che poco dopo hanno rintracciato e bloccato il giovane in via Virgilio

Ha aggredito e minacciato la madre 59enne, pretendendo denaro. E' accaduto a Triggiano, dove i carabinieri hanno arrestato un 19enne con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, tentata estorsione e sequestro di persona.

Come accadeva ormai da tempo, il giovane ha minacciato la madre, pretendendo la somma di 350 euro. Poi, al netto rifiuto della donna, l'ha rinchiusa nella cucina della loro abitazione e si è dileguato. La vittima, però, è riuscita a chiedere aiuto al 112. Ai carabinieri ha raccontato che tali episodi era diventati ormai frequenti. I militari sono riusciti in poco tempo a rintracciare il 19enne, bloccato in via Virgilio.

Il ragazzo è stato condotto in carcere, mentre la donna, accompagnata in ospedale,  è stata giudicata guaribile in 7 giorni per lesioni al volto ed alle braccia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triggiano: aggredisce la madre pretendendo denaro, arrestato 19enne

BariToday è in caricamento