Cronaca

Triggiano, ruba al supermercato e aggredisce i vigilanti

Una 33enne è stata arrestata dai carabinieri. Dopo aver rubato alcuni generi alimentari ha tentato la fuga, aggredendo con calci e pugni il responsabile della sicurezza che aveva cercato di fermarla. Ma è stata comunque bloccata e condotta in carcere

Aveva fatto incetta di generi alimentari in un supermercato di Triggiano, cercando poi di allontanarsi senza pagare. Quando il responsabile della sicurezza, che si era accorto dei suoi movimenti, ha cercato di bloccarla, lo aggredito con calci e pugni, nel tentativo di guadagnarsi la fuga.

Sul posto però sono intervenuti i carabinieri, che hanno bloccato e arrestato la donna, una 33 di Putignano, condotta in carcere con l'accusa di rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triggiano, ruba al supermercato e aggredisce i vigilanti

BariToday è in caricamento