menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano attrezzature meccaniche a operai nei giorni dell'emergenza coronavirus: catturato pregiudicato, complice in fuga

L'uomo ha agito con un complice non ancora identificato, approfittando di un momento di distrazione di un autista, prelevando le attrezzature dal vano di un furgone

I Carabinieri di Triggiano hanno arrestato un pregiudicato 44enne di Capurso, bloccato per aver rubato attrezzature meccaniche professionali a una squadra di operai impegnata a lavorare, in questi giorni, nonostante l'emergenza coronavirus. 

L'uomo ha agito con un complice non ancora identificato, approfittando di un momento di distrazione di un autista, prelevando le attrezzature dal vano di un furgone. La segnalazione del furto ha consentito ai militari di agire prontamente: l'auto con il 44enne è stata così individuata nelle vicinanze di Cellamare, sulla Statale 100. L'uomo è così finito in carcere. Sono ancora in corso le ricerche per rintracciare il complice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento