Triggiano: sorpresi a rubare un motocarro, due uomini in manette

I due, un 40enne e un 26enne, sono stati sorpresi e bloccati dai carabinieri in via De Amicis, dove avevano appena rubato una motoape

Sorpresi e arrestati dai carabinieri subito dopo il furto di una motoape. E' accaduto in via De Amicis, a Triggiano: a finire in manette il 40enne V.T., di Turi, e il 26enne G.C., triggianese.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati bloccati dall’arrivo di una pattuglia proprio mentre, dopo aver rubato il mezzo, stavano tentando di dileguarsi. Fermati, sono stati poi condotti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari. Il veicolo, invece, è stato restituito al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

  • Sette grandi personalità per far ripartire la Puglia: è il gruppo strategico nominato da Michele Emiliano

Torna su
BariToday è in caricamento