Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

False polizze assicurative, denunciato 61enne a Molfetta

Nell'abitazione dell'uomo i finanzieri hanno sequestrato tutta l'attrezzatura utilizzata per stampare i falsi contratti. Le indagini sono scattate dopo le denunce di alcuni automobilisti truffati

Aveva allestito nella sua abitazione una vera e propria "stamperia" per la produzione di false polizze assicurative, che provvedeva poi a 'rivendere' a ignari clienti spacciandosi per un agente assicurativo. A smascherare la truffa sono stati i finanzieri di Molfetta, che hanno denunciato F.G., 61enne del luogo.

Le indagini sono scattate in seguito alle denunce presentate da alcuni clienti. Oltre alle attrezzature per stampare le polizze, nell'abitazione dell'uomo i militari delle Fiamme Gialle hanno rinvenuto e sequestrato anche venti contratti assicurativi e 250 stampati pronti per essere utilizzati.

L'uomo è stato denunciato, e ora le indagini proseguono per capire se il 61enne operasse con l'aiuto di eventuali complici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

False polizze assicurative, denunciato 61enne a Molfetta

BariToday è in caricamento