menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falsi tecnici Retegas in azione, l'azienda: "Occhio alle truffe"

L'allarme dopo le segnalazioni da parte di alcuni cittadini. Sedicenti tecnici si presenterebbero a casa dicendo di dover effettuare foto o altri interventi. L'invito: "Denunciate i casi sospetti"

Si presentano in abitazioni e condomini qualificandosi quali sedicenti tecnici di Retegas Spa, chiedendo di fare fotografie o formulando richieste di denaro per sostituire i contatori. Ma si tratta di tentativi di truffa. L'allarme arriva dalla stessa azienda, che mette in guardia i baresi, dopo alcune segnalazioni ricevute da  parte di cittadini.

I falsi tecnici presentano gli interventi "come urgenti e necessari per la sicurezza", e talvolta, per rendere più credibile il raggiro, alcuni cittadini vengono invitati a presentarsi "in un non meglio identificato luogo della zona industriale".

Retegas Bari, a tal proposito, avverte i cittadini: gli interventi nelle abitazioni - è spiegato in una nota - avvengono solo ed esclusivamente a seguito di richieste di pronto intervento al centralino aziendale, o dopo richieste di preventivi per lavori o attività sui contatori, che avvengono sempre previo appuntamento con l’utente. "Anche la sostituzione dei misuratori - precisa l'azienda - è preceduta da una comunicazione dettagliata inviata dalla società al domicilio dell’utente". Ai cittadini, perciò, è consigliato di richiedere l’esibizione del tesserino di riconoscimento e di non consentire l'accesso in casa in situazioni che non rientrano nei casi indicati. Dal presidente Ugo Patroni Griffi l'invito a segnalare e denunciare qualsiasi episodio sospetto.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento