False assunzioni per ottenere permessi di soggiorno: 3 arresti e 100 denunce

In manette un imprenditore e due consulenti di uno studio di Altamura: avrebbero rilasciato carte che attestavano un finto impiego con relative buste paga, in cambio di lauti compensi

Avrebbero rilasciato documenti che attestavano false assunzioni con relative buste paga in cambio di lauti compensi, in modo da consentire, ai beneficiari, di ottenere il permesso di soggiorno o anche benefici e agevolazioni riguardanti la disoccupazione: la Guardia di Finanza di Altamura ha arrestato 3 persone (una in carcere e due ai domiciliari) denunciandone oltre 100 nell'ambito dell'inchiesta 'Free Pass', coordinata dal pm della Procura di Bari, Fabio Buquicchio. Il gip del capoluogo, Alessandra Piliego, ha emesso i provvedimenti cautelari nei confronti dei titolari di uno studio di consulenza e di un imprenditore della città murgiana.

VIDEO: L'OPERAZIONE DELLA FINANZA

Negli uffici, secondo gli inquirenti, sarebbe stata messa a punto "un'articolata e stabile attività di favoreggiamento alla permanenza, in condizioni di illegalità, di numerosi cittadini extra-comunitari, sul territorio nazionale", creando i documenti contestati dalla GdF. L'imprenditore, invece, avrebbe formalizzato le numerose assunzioni nella propria ditta, cifra non giustificata dai militari per le dimensioni dell'impresa. A fine mese i falsi assunti avrebbero pagato il datore di lavoro in cambio delle buste paga. Il danno complessivo all'Inps, rilevato dagli investigatori, si aggirerebbe attorno alle 225mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • I nomi del nuovo Consiglio regionale: la ripartizione dei seggi, ecco chi siederà in via Gentile

  • Comunali 2020 in provincia di Bari, al via lo spoglio | I risultati in diretta

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento