'Svuotano' postepay all'insaputa del proprietario e spendono i soldi per le scommesse: due denunce, tra loro un barese

Disavventura per una persona residente nel Salento: due uomini deferiti all'autorità giudiziaria. Uno di questi è un 42enne nato a Bari ma domiciliato a Palo del Colle

Avrebbero utilizzato dati della postepay di un ignaro correntista della provincia di Lecce, prelevati in modo fraudolento, utilizzando la somma su un sito di scommesse e giochi online: un 42enne nato a Bari ma residente a Palo del Colle e un 33 enne originario di Roma, sono stati così denunciati dai Carabinieri di Maglie per truffa. Il presunto raggiro ammonterebbe, secondo le prime indagini, a 260 euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento