Vende il cellulare online, riceve la 'foto' del bonifico ma i soldi non ci sono: denunciato pregiudicato

Disavventura per un cittadino di Monopoli. La Polizia ha individuato un 38enne originario di Catania, ritenuto l'autore della truffa. La vittima aveva spedito il cellulare senza ricevere materialmente il pagamento

La Polizia di Monopoli ha denunciato un pregiudicato catanese di 38enne, ritenuto responsabile di una truffa informatica subita da un cittadino del comune barese. Quest'ultimo aveva messo in vendita il proprio cellulare online, attraverso un'inserzione. Il truffatore, dopo aver risposto all'annuncio e avviato la trattativa, aveva inviato al malcapitato venditore la foto di un bonifico bancario artefatto. Il proprietario dello smartphone ha così spedito il bene in Sicilia, non ricevendo i soldi. Di qui la denuncia alla Polizia e le indagini che hanno portato all'individuazione del pregiudicato catanese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento