Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Aveva acquistato online, ma il venditore era scomparso dopo il pagamento: denunciato truffatore seriale

Grazie alla denuncia di una donna, residente a Monopoli, è stato denunciato un 64enne, residente nella provincia di Pordenone, su cui pendevano già diverse denunce per truffe per via informatica

Scoperto un 'truffatore online seriale' grazie alla denuncia di una donna di Monopoli, originaria della provincia di Verbania. Un 64enne originario Udine è stato così denunciato in seguito alle indagini scaturite dalla testimonianze della vittima, che ha raccontato ai poliziotti del Commissariato di Monopoli di aver pagato con un bonifico di 300 euro un acquisto in rete su un noto sito di vendite online.

Peccato che una volta ricevuto il pagamento, il presunto venditore abbia iniziato ad addurre scuse per il ritardo della spedizione della merce, per poi cancellare l'annuncio senza spedire l'articolo. A quel punto la donna si è rivolta alla polizia di Stato, che attraverso il Settore anticrime è riuscita a individuare la postazione IP utilizzata per l'inserimento dell'annuncio e le utenze telefoniche utilizzate dal truffatore per iscriversi alle piattaforme. Gli investigatori hanno anche accertato la modalità di registrazione del dominio di posta elettronica del presunto venditore, che ha utilizzato un indirizzo mail di un’azienda di Udine. Si è così scoperto che a realizzare la truffa era stato il legale rappresentante dell'azienda, residente nella provincia di Pordenone, già condannato per reati dello stesso genere e indagato in diverse città italiane per truffe online. È così scattata un'altra denuncia nei suoi confronti per truffa online.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva acquistato online, ma il venditore era scomparso dopo il pagamento: denunciato truffatore seriale

BariToday è in caricamento