menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Pronta a incassare 3mila euro ottenuti con truffe per vendite di auto online: 56enne incastrata in posta

L'episodio si è verificato in un ufficio postale ed è stato segnalato alle Volanti della Polizia dal direttore, perplesso dall'atteggiamento della donna mentre svolgeva un'operazione allo sportello

Una 56enne della provincia di Varese, domiciliata a Bari, è stata denunciata per truffa aggravata in concorso. L'episodio si è verificato in un ufficio postale ed è stato segnalato alle Volanti della Polizia dal direttore, perplesso dall'atteggiamento della donna mentre svolgeva un'operazione allo sportello.

Secondo gli inquirenti, la 56enne, con precedenti penali per truffa, sarebbe stata in procinto di incassare tre titoli di credito del valore di 999 euro l’uno, risultate frutto di varie truffe per false compravendite di auto e moto effettuate Online. Per i precedenti specifici a carico della donna è scattata una perquisizione domiciliare sella sua abitazione: all'interno vi era un altro titolo dell'importo di 2mila euro e vari documenti contabili relativi ad altri versamenti e stipule di prestiti e contratti finalizzati in altrettanti istituti bancari e finanziari. La 56enne è stata quindi deferita all'autorità giudiziaria. Sequestrati i titoli e la documentazione contabile in suo possesso. 

(immagine di repertorio)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento