menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agenti della Locale intervengono per tso a una 60enne con problemi psichici: aggrediti con sassi e coltello

L'episodio nel pomeriggio di lunedì a Monopoli: intervenuti anche i vigili del fuoco, che hanno forzato la serratura per accedere all'appartamento

Agenti di polizia locale aggrediti con pietre e un coltello da una 60enne affetta da problemi psichici. È l'episodio avvenuto ieri pomeriggio a Monopoli: intorno alle 15 alla Centrale operativa è arrivata una chiamata del responsabile del Csm di Monopoli, che chiedeva l'intervento per la signora da trattare obbligatoriamente con cure mediche. All'arrivo degli agenti, si è subito barricata all'interno del suo appartamento, minacciandoli con pietre e vasi dal balcone.

A quel punto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno aperto la serratura e sono entrati nell'appartamento. Lì li attendeva la 60enne, che ha provato ad aggredirli brandendo un coltello da cucina e una pietra di quasi 2 chili di peso. La donna è stata subito bloccata prima che potesse ferire gli agenti e i pompieri. "Un intervento particolare e alquanto pericoloso in cui i colleghi impegnati hanno saputo gestire al meglio ed in sicurezza il rischio - spiega il comandante del Corpo, Michele Cassano - È stato grazie agli strumenti di autotutela in dotazione agli operatori (bastone distanziatore, spray urticante, giubbotto anti perforazione -gap, e guanti anti taglio) che si è evitato il peggio per l'incolumità della paziente, degli operatori sanitari e degli agenti che, prontamente, sono riusciti a disarmare con il distanziatore la signora ed ad immobilizzarla con le dovute tecniche previste”. La donna è stata poi convinta - dopo circa 2 ore - a prendere i suoi effetti personali e a seguire i medici nella lettiga del 118, che l'hanno portata al reparto psichiatrico di Putignano per sottoporsi al tso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Emiliano contro il coprifuoco alle 22: "Non ha senso e penalizza il turismo". Sulla scuola "il problema è per i mezzi di trasporto"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento