Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Bari Vecchia / Piazza Libertà

Tsunami biancorosso, 3000 tifosi in piazza. Fumogemi e petardi sotto casa Matarrese

Ieri in piazza Prefettura la manifestazione per il rilancio della squadra. Un gruppo di tifosi ha raggiunto in corteo non autorizzato il palazzo in cui abita la famiglia Matarrese a Japigia, dove si sono registrati momenti di tensione per un petardo e alcuni fumogeni lanciati dai contestatori

I tifosi in piazza della LIbertà - foto dalla pagina 'Tsunami biancorosso'

Striscioni, bandiere e sciarpe biancorosse al collo: erano all'incirca tremila i tifosi che ieri si sono ritrovati in piazza della Libertà, davanti alla Prefettura, per la manifestazione organizzata dai promotori di 'Tsunami biancorosso - La Bari siamo noi', l'iniziativa che nei mesi scorsi ha portato ad una petizione per chiedere il rilancio del club pugliese anche attraverso la cessione ad una nuova proprietà.

E nella piazza affollata di ieri sera i tifosi biancorossi hanno intonato cori per 'invitare' la famiglia Matarrese a passare la mano e a non tirare troppo per le lunghe la trattativa in atto con Montemurro. Nel corso della serata si sono anche registrati momenti di tensione. Un gruppo di circa un migliaio di tifosi, infatti, ha deciso di staccarsi dalla manifestazione per raggiungere con un corteo non autorizzato l'abitazione dei Matarrese al quartiere Japigia. Davanti al palazzo è stato fatto esplodere un grosso petardo e sono stati accessi fumogeni. Sul posto sono arrivati gli agenti della Digos con una camionetta dei carabinieri e militari in assetto antisommossa. I tifosi si sono fermati in strada, davanti all'edificio, per circa un'ora, intonando cori di contestazione contro la famiglia Matarrese accusata di non agevolare la trattativa per la cessione del club con la cordata Montemurro-Rapullino che è in corso da tempo. Poi la manifestazione si è sciolta spontaneamente, senza altre conseguenze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tsunami biancorosso, 3000 tifosi in piazza. Fumogemi e petardi sotto casa Matarrese

BariToday è in caricamento